Appian Annuncia una Nuova Versione della sua Piattaforma

April 24, 2018

Milano — 24 aprile 2018—Oggi Appian (NASDAQ: APPN), in occasione della sua conferenza mondiale Appian World 2018, presenta una nuova versione della sua Digital Transformation Platform®, con la quale sviluppare potenti applicazioni software sarà più semplice e veloce che mai.

I miglioramenti apportati alla piattaforma aiutano a distribuire l’intelligent automation in tutta l’organizzazione, a ottimizzare l’esperienza del designer e dell’utente su tutti i canali e a sostenere le prestazioni e l’amministrazione dell’architettura PaaS (Platform-as-a-service) cloud di Appian. Questi miglioramenti, oltre ad esistere nella piattaforma principale di Appian, sono disponibili anche nella nuova Appian Intelligent Contact Center Platform®, annunciata oggi.

“Abbiamo implementato su Appian nove applicazioni chiave di mitigazione del rischio in soli 18 mesi”, ha affermato Denise Knabjian, First Vice President of Process Innovation presso OCC, la più grande clearing house dei derivati azionari del mondo. “Appian è la chiave per l’infrastruttura IT flessibile e sicura di cui abbiamo bisogno, data la nostra designazione di Utility del Mercato Finanziario Sistematicamente Importante (SIFMU).”

Soddisfare le aspettative dei clienti per quanto riguarda i servizi e l’efficienza nell’era digitale richiede processi digitali intelligenti. Appian combina la gestione dei processi aziendali (BPM), la robotic process automation (RPA) e l’intelligenza artificiale (AI) per fornire un’automazione intelligente – una confluenza di tecnologie e funzionalità che abilita il futuro del lavoro. Ciò significa che le persone lavorano insieme in un ambiente flessibile, adattabile e collaborativo, supportato dall’intelligenza di sistema che automatizza il lavoro a basso valore e assiste gli utenti in modo intelligente, con raccomandazioni e altri supporti decisionali.

L’ultima versione di Appian include una sentiment analysis nativa, basata su IA, per informare e migliorare il processo decisionale umano. Inoltre, i clienti possono facilmente estendere le applicazioni con servizi di AI grazie alla nuova integrazione no-code di Appian con le tre piattaforme principali, in public cloud, di cognitive e machine learning: Google Cloud Platform, Amazon Web Services e Microsoft Azure. Appian ha ulteriormente esteso le sue capacità di integrazione con il supporto allo standard OpenAPI, consentendo ai clienti di utilizzare facilmente i servizi Web progettati con gli strumenti Swagger.

L’impegno di Appian per l’innovativa applicazione dell’IA si estende anche alla sua piattaforma Cloud. Modelli proprietari di Machine Learning ridimensioneranno automaticamente il livello Web di Appian Cloud, prendendo in considerazione variabili come vacanze e stagionalità per allocare in modo più intelligente le risorse del server. Il risultato è una performance ancora più coerente e affidabile per gli utenti del Cloud di Appian, anche nei momenti di maggiore richiesta.

Con questa versione Appian ha anche semplificato la creazione di interfacce utente rendendole così più belle e coinvolgenti. L’ultima versione della piattaforma presenta una composizione low-code, di drag-and-drop, per tutti gli aspetti dell’interfaccia. Queste interfacce sono disponibili su piattaforme web e mobile senza dover richiedere un ulteriore sviluppo. Appian sta rilasciando una nuova versione beta della sua ultima applicazione mobile, a clienti e partner, che presenta uno stile e controlli dell’interfaccia utente migliori per gli sviluppatori di app mobile.

L’ultima versione di Appian semplifica l’esecuzione su Docker containers. Consente di espandere i motori di processo di Appian fino a 4 volte, permettendo così di raggiungere una maggiore produttività per soddisfare gli ambienti dei clienti più grandi e più esigenti. L’ultima versione estende inoltre la sicurezza complessiva di Appian con una funzionalità “Bring Your Own Keys” che consente al cliente, ma non ad Appian, di conservare le chiavi di crittografia per i propri dati ospitati nel cloud Appian. Inoltre, il data center mondiale di Appian è appena stato ampliato grazie alla nuova installazione ubicata in Giappone.

La nuova versione di Appian sarà disponibile a partire da giugno 2018.

Informazioni su Appian

Appian offre una piattaforma di sviluppo di software low-code che consente alle aziende di creare in tempi brevi app uniche e potenti. Le app sviluppate attraverso la piattaforma di Appian contribuiscono ad accelerare la trasformazione digitale e la differenziazione competitiva. Per ulteriori informazioni, visita www.appian.it.

Forward-Looking Statements

This press release includes forward-looking statements. All statements contained in this press release other than statements of historical facts, including, without limitation, statements regarding the upcoming release of the latest version of the Appian platform, the integration of the Appian platform to the three leading public cloud cognitive and machine learning platforms, the latest version of the Appian platform enabling increased throughput to meet the largest and most-demanding customer environments for now and in the foreseeable future, and the security of customer data housed in Appian Cloud. The words “anticipate,” believe,” “continue,” “estimate,” “expect,” “intend,” “may,” “will” and similar expressions are intended to identify forward-looking statements. Appian has based these forward-looking statements largely on its current expectations and projections about future events and financial trends that Appian believes may affect its financial condition, results of operations, business strategy, short-term and long-term business operations and objectives and financial needs. Those forward-looking statements are subject to a number of risks and uncertainties, including, without limitation, risks related to defects or disruptions in the rollout of updates or enhancements to the Appian platform, risks related to Appian’s ability to meet its customers’ needs by continuing to innovate and provide a useful platform, Appian’s ability to integrate the Appian platform with third-party applications and platforms, Appian’s ability to license software from third parties for integration into the Appian platform, Appian’s ability to provide a platform that is useful to its customers, including through offering new or enhanced solutions, the success of Appian’s strategic relationships with third parties, potential security breaches and unauthorized access to Appian’s platform or customer data, and the risks and uncertainties set forth in the “Risk Factors” section of Appian’s Annual Report on Form 10-K for the year ended December 31, 2017 filed with the Securities and Exchange Commission on February 23, 2018, and subsequent reports that Appian has filed with the Securities and Exchange Commission. Moreover, Appian operates in a very competitive and rapidly changing environment. New risks emerge from time to time. It is not possible for Appian’s management to predict all risks, nor can Appian assess the impact of all factors on its business or the extent to which any factor, or combination of factors, may cause actual results to differ materially from those contained in any forward-looking statements Appian may make. In light of these risks, uncertainties and assumptions, Appian cannot guarantee future results, levels of activity, performance, achievements or events and circumstances reflected in the forward-looking statements will occur. Appian is under no duty to update any of these forward-looking statements after the date of this press release to conform these statements to actual results or revised expectations, except as required by law.

Contatto per informazioni

Luca Sbarra – Responsabile per le relazioni con i media
+39 02 63116285 – luca.sbarra@edelman.com

Jacopo Todini – Responsabile per le relazioni con i media
+39 02 63116248 – jacopo.todini@edelman.com

About Appian

Appian provides a software development platform that combines intelligent automation and enterprise low-code development to rapidly deliver powerful business applications. Many of the world’s largest organizations use Appian applications to improve customer experience, achieve operational excellence, and simplify global risk and compliance.