Le chiavi del successo per le piattaforme digitali governative di Gartner

I leader federali e il governo digitale di prossima generazione

I dirigenti federali desiderano innovare, ridurre il debito tecnico e migliorare i programmi chiave della propria organizzazione. Ciononostante, secondo GAO e OMB, il governo federale spende oltre il 75 % del proprio budget IT in operazioni e manutenzione di sistemi legacy (O&M).

In che modo, quindi, i leader tecnologici governativi possono costruire una piattaforma digitale in grado di adattare le soluzioni legacy alle funzionalità emergenti? Dai un’occhiata al report Previsioni Gartner per il 2019: Establish the Foundations for Next-Generation Digital Government Success per conoscere la tecnologia, le risorse e gli approcci che favoriscono l’erogazione dei servizi e la modernizzazione dei sistemi di base.

Tendenze del Digital Government

Secondo il Gartner CIO Survey del 2019, il 53 % delle iniziative digitali nelle organizzazioni governative ha superato la fase di progettazione e sta iniziando a produrre risultati misurabili. Inoltre, il sondaggio ha rivelato che il 39 % dei direttori informatici di enti pubblici prevede di destinare la maggior parte dei finanziamenti nuovi o aggiuntivi ai servizi cloud.

I leader tecnologici del settore pubblico hanno bisogno di procedure e sistemi snelli per alimentare la trasformazione digitale e soddisfare le aspettative in costante aumento di funzionari, cittadini e aziende. Gartner espone la necessità di cambiamenti fondamentali nelle tecnologie dell’informazione pubbliche e nei modelli di erogazione dei servizi, al fine di soddisfare le aspettative di una forza lavoro e di una comunità sempre più digitali. Le agenzie leader non cercano solo soluzioni rapide ed efficaci, ma progetti di trasformazione digitale con un ritorno più significativo sugli investimenti tecnologici.

I modelli di erogazione dei servizi, le tecnologie e gli approcci orientano e guidano l’evoluzione dei ruoli IT esistenti e la creazione di ruoli nuovi e meno convenzionali nel settore pubblico. Gartner prevede che, entro il 2023, i direttori informatici gestiranno una forza lavoro in cui oltre il 50 % delle persone occuperà ruoli che oggi non esistono nemmeno nella pubblica amministrazione.

Insegnamenti fondamentali per i leader tecnologici governativi

Gartner consiglia ai leader tecnologici governativi di adottare un approccio allo sviluppo di applicazioni basato sulle piattaforme. Inoltre, suggerisce di istituire un team digitale con esperienza nella gestione dei prodotti, nell’integrazione, nell’agile e nelle architettura aziendali, al fine di offrire una piattaforma tecnologica digitale flessibile.

Il rapporto invita le organizzazioni pubbliche a identificare i gap in termini di funzionalità, a creare nuovi requisiti in termini di competenze e a stabilire un programma costante di transizione delle capacità. Il programma deve equilibrare la riqualificazione dell’attuale forza lavoro, il reindirizzamento dei lavoratori qualificati in tutta l’organizzazione e l’acquisizione di nuovi talenti.

Nel Gartner CIO Survey del 2019, i direttori informatici di enti pubblici hanno citato quattro formidabili ostacoli ai progetti di trasformazione e modernizzazione digitale: competenze, finanziamenti, problemi culturali e risorse insufficienti. Il superamento di queste barriere richiede tre cambiamenti cruciali nella forza lavoro e nell’attuale modello operativo IT:

  1. Sbarazzarsi dei modelli di erogazione dei servizi tradizionali
  2. Affrontare le implicazioni della cultura e dell’ecosistema della trasformazione digitale
  3. Adottare le tecnologie emergenti

Vantaggi delle piattaforme tecnologiche digitali per i governi

I responsabili informatici degli enti pubblici devono adottare un approccio alle tecnologie digitali basato sulle piattaforme (DGTP), al fine di offrire risultati migliori e supportare i dirigenti funzionali e di programma nella trasformazione digitale. Un approccio DGTP fornisce un mezzo utile per guidare la propria organizzazione nella trasformazione digitale, consentendo ai team di:

  • Progettare, sviluppare e implementare applicazioni innovative che risolvono le nuove esigenze tecniche, logistiche e delle parti interessate
  • Ridurre i costi di progetto del software attraverso il riutilizzo di componenti comuni
  • Fornire rapidamente nuove funzionalità tecnologiche efficaci e soddisfare i requisiti interni della pubblica amministrazione, nonché le aspettative dei cittadini e delle aziende esterne
  • Sfruttare i "cittadini sviluppatori" (personale non tecnico ed esperto in materia) per creare soluzioni per prove di fattibilità che rispondano alle esigenze delle agenzie
  • Ridurre le ore necessarie al personale IT per sviluppare e mantenere nuove soluzioni a partire dai componenti DGTP
Entro il 2023, oltre l’80 % delle implementazioni digitali delle organizzazioni governative che non si basano su una piattaforma tecnologica non raggiungerà i traguardi previsti.
– Gartner

Gli analisti di Gartner si trovano spesso a dover illustrare ai propri clienti le differenze nei tempi e negli sforzi effettivamente necessari per attuare cambiamenti politici e normativi all’interno di sistemi governativi rispetto alle aspettative di chi è al potere. Grazie a una piattaforma low-code, il reparto IT può apportare modifiche rapidamente, aggiungendo nuovi componenti alle applicazioni governative.

Inizia il tuo viaggio verso la trasformazione digitale con Appian

Appian collabora con i responsabili IT che devono garantire finanziamenti per la modernizzazione, creare un consenso tra le proprie agenzie e istituire team collaborativi in grado di creare applicazioni essenziali per la corretta operatività dell’organizzazione. La piattaforma consente alle agenzie governative di sfruttare gli attuali investimenti IT e di ampliare le capacità dei propri sistemi legacy.

Scarica il report di Gartner per scoprire i suggerimenti dei dirigenti informatici degli enti governativi sulla trasformazione digitale e sulla modernizzazione IT. Visita il nostro Centro risorse per il settore pubblico per scoprire gli elementi chiave che dovrebbero far parte della piattaforma digitale della tua organizzazione.

ISCRIVITI a APPIAN WEEKLY!