Digital Transformation: innovazione alla velocità del cliente

Di recente, ho avuto l’opportunità di unirmi a un gruppo di esperti in campo assicurativo, durante un webinar organizzato da Insurance Innovators. L’argomento di discussione era “Il settore assicurativo in un mondo automatizzato”, incentrato sull’impatto esercitato dalle nuove tecnologie sulle aziende dei servizi finanziaridel settore assicurativo.

La partecipazione al webinar è stata un’esperienza fantastica e mi ha ricordato che il nuovo panorama tecnologico può rappresentare una sfida impegnativa per gli assicuratori. Partecipa anche tu al webinar, dove esperti del settore di aziende come Axa, Covea, so-sure e now4cover, condividono i loro punti di vista su come l’automazione stia trasformando il settore assicurativo. È possibile guardare il webinar completo qui.

I leader del pensiero digitale nel mondo delle assicurazioni dal webinar “Il settore assicurativo in un mondo automatizzato”

Il dibattito è stato davvero interessante, ma ad attirare la mia attenzione è stata soprattutto la domanda posta da uno dei partecipanti, Freddie Coles: “Quali sono i primi passi da compiere per l’adozione di queste tecnologie nel settore assicurativo?”

La domanda di Freddie viene posta molto spesso durante la Insurance practice di Appian ed è interessante, se si considerano le aspettative elevate e l’enfasi posta sulle capacità delle società assicurative in questo panorama digitale in continua evoluzione.

Con lo sviluppo e l’adozione su larga scala dell’automazione robotica dei processi (RPA), la crescente applicazione pratica di Intelligenza artificiale/Automazione intelligente dei processi (IA/IPA) e la rapida ascesa dell’InsurTech, una volta la migliore prassi per soddisfare le esigenze principali, ha ora introdotto una necessità di cambiamento a livello aziendale.

Come ho avuto modo di constatare durante il webinar, non esiste un approccio “standard” o “unico”; quello che sembra essere maggiormente efficace è un approccio agile, innovativo e adattabile, che prevede i seguenti passaggi:

  • Stabilisci gli obiettivi della trasformazione e in che modo misurare il successo (SUGGERIMENTO: cerca di prevedere come sarà il futuro con questa nuova tecnologia).
  • Allinea questi obiettivi di trasformazione a quelli degli stakeholder aziendali di business e dell’IT.
  • Prendi in considerazione l’utilizzo di una piattaforma low-code che ti consenta di raggiungere questi obiettivi di trasformazione.
  • Orchestra la tua organizzazione intorno a questa nuova piattaforma e approccio innovativo (CoE/Change Management)
  • Esegui i processi in questo nuovo ambiente agile e differenziati sul mercato!

Vuoi parlare del tuo percorso tecnologico? Che tu abbia iniziato a muovere i primi passi o abbia già esperienza nel settore, non importa, sarò felice di fare due chiacchiere con te. Puoi contattarmi scrivendo a jacob.sloan@appian.com.

Un’ultima cosa:

manca pochissimo all’Appian World 2018.  Se vuoi saperne di più sul modo in cui lo sviluppo low-code, l’automazione robotica dei processi, l’intelligenza artificiale e altre tecnologie avanzate possono aiutarti a raggiungere gli obiettivi della tua trasformazione digitale, partecipa anche tu. Ti aspettiamo a Miami ad aprile.

 

 

ISCRIVITI a APPIAN WEEKLY!