Creare applicazioni più velocemente con Appian 20.2

In questo momento, velocità e agilità dovrebbero essere i due imperativi principali. Per i progetti IT attuali, non basta creare la cosa giusta, ma è necessario implementare un nuovo prodotto o un’applicazione in tempi rapidi ed essere in grado di modificarne le caratteristiche a seconda della situazione.

Appian 20.2, l’ultima versione della nostra piattaforma di automazione low-code, offre nuove funzionalità progettate per aiutarti a creare app migliori più velocemente. Ad esempio, siamo entusiasti di aver introdotto suggerimenti basati sull’IA per i modelli di processo. Questa funzionalità analizza gli attributi di un modello e fornisce suggerimenti utili in base a quella che sarà l’attività successiva più probabile. Gli sviluppatori sono in grado di creare e modificare rapidamente il proprio flusso di lavoro in modo da potersi dedicare prima al compito successivo.

Tuttavia, il percorso di un’applicazione non finisce a realizzazione conclusa. Le app devono anche essere testate, approvate e implementate. Siamo lieti di aver introdotto una serie di nuove funzionalità nella nostra procedura guidata di implementazione in grado di mettere la velocità del low-code al servizio del DevSecOps.  Piuttosto che affidarti a strumenti di terzi per la copertura, sarai in grado di creare scenari di verifica in blocco come parte del processo di implementazione e di analizzare i test all’interno del pacchetto di implementazione stesso. Inoltre, potrai anche implementare plugin, script di database e applicazioni. Queste funzionalità riducono il tempo necessario per l’implementazione e la modifica delle applicazioni, consentendoti di mantenere la qualità che deve caratterizzare le tue applicazioni aziendali.

Appian, tramite questa release, offre decine di altre funzionalità degne di nota, tra cui:

  • Controllo granulare delle interfacce
  • Modelli, template e temi di interfaccia utente precostruiti
  • Integrazioni più rapide con altri servizi tramite Appian Records
  • Maggiore facilità di implementazione e visibilità della Robotic Process Automation (RPA)
  • Elaborazione intelligente dei documenti più intuitiva

Se non l’hai già fatto, dai un’occhiata al webinar di annuncio del prodotto 20.2 per saperne di più. Se vuoi vedere tutte queste funzionalità in azione, registrati oggi stesso per una prova gratuita.

ISCRIVITI a APPIAN WEEKLY!