L’Air Force porta a termine i propri obiettivi grazie al low-code aziendale

La fabbrica del software agile di Robins Air Force Base

I dirigenti dell’aeronautica degli Stati Uniti si sono imposti di velocizzare la pianificazione dei programmi di acquisizione in modo da ottenere un risparmio di tempo complessivo pari a 100 anni. L’impresa ha registrato fin da subito risultati positivi, soprattutto nello sviluppo low-code. Alcuni progetti di sviluppo di applicazioni che in passato richiedevano anni ora vengono implementati nel giro di settimane o mesi.

La Robins Air Force Base ha adottato i principali strumenti di sviluppo low-code presenti sul mercato e le migliori prassi del settore per progettare, sviluppare e distribuire in modo rapido ed economico applicazioni che supportino il raggiungimento dei suoi obiettivi. Il 402° Software Maintenance Group (SMXG) ha adottato fin da subito le tecnologie di sviluppo low-code, Agile e DevOps, diventando uno dei leader della trasformazione digitale e dimostrando la scalabilità, la velocità e la sicurezza delle app low-code attraverso:

  • il supporto di 25 000 utenti su una piattaforma digitale moderna
  • lo sviluppo di oltre 40 applicazioni low-code

Semplicità, velocità e scalabilità del software

La Robins AFB ha creato la sua prima applicazione low-code, uno strumento di rilevazione dei rischi (HRT), sulla piattaforma Appian. Il personale ha sviluppato la soluzione all’interno del 402° SMXG in collaborazione con il Safety Office, il team dell’Environmental Safety and Occupational Hazard, l’American Federation of Government Employees e il Voluntary Protection Program. L’SMXG ha distribuito l’app HRT a 20 000 utenti in un solo giorno.

L’app HRT è presente sul desktop di tutti i dipendenti della base e riunisce i dati dei sistemi tradizionali in un fascicolo completo su ciascun caso per migliorare il processo decisionale. Il sistema raccoglie ogni singola azione e documento, in modo da fornire audit trail completi. Grazie a HRT, i dirigenti dell’aeronautica hanno una visione chiara dei rischi potenziali, dello stato dei casi e delle reazioni dello staff di tutta la base.

La Robins AFB ha riconosciuto le innumerevoli possibilità delle piattaforme low-code, consentendo all’SMXG di organizzare un centro di eccellenza. Finora, il centro ha consigliato, sviluppato e distribuito oltre 40 applicazioni, tra cui quelle per la gestione dei progetti, le valutazioni tra colleghi, la quality assurance, l’auditing, le dashboard delle pattuglie aeree, l’approvazione degli acquisti e la gestione dei talenti.

Appian si impegna per garantire la sicurezza, la disponibilità e la scalabilità del cloud

L’aeronautica affida ad Appian lo sviluppo di applicazioni di importanza strategica, perché abbiamo più certificazioni degli altri fornitori di piattaforme low-code o BPM. L’architettura sicura e scalabile della piattaforma Appian è conforme agli standard e alle certificazioni del settore, tra cui FedRAMP, FISMA, IL4, HIPAA, SOC 2 e SOC 3. Inoltre, offre funzioni che ne garantiscono l’affidabilità, tra cui la ridondanza dei dati, la disponibilità elevata e il ripristino di emergenza.

Appian è la piattaforma software per il programma Contracting-Information Technology dell’aeronautica degli Stati Uniti (CON-IT), un sistema fondamentale ospitato su un cloud conforme all’Impact Level 4 (IL4). La soluzione low-code sostituisce sette sistemi tradizionali e standardizza la redazione dei contratti di acquisizione in tutta l’aeronautica, aumentando l’efficienza e riducendo i costi. Per saperne di più su come Appian ha gestito il servizio in un cloud con livello di sicurezza IL4 e sulla nostra collaborazione con Smartronix, Inc. leggi la relazione sulla soluzione per la sicurezza del cloud federale.

I clienti si affidano ad Appian perché la piattaforma è la soluzione low-code più scalabile. Appian ha testato recentemente la piattaforma su architetture server di varie dimensioni. I test delle prestazioni hanno dimostrato la scalabilità delle applicazioni con grandi quantità di processi e regole. Scarica il white paper The Next Summit: Process and Rule Scalability with Appian e scopri i principali test delle prestazioni e le metriche.

Ulteriori informazioni sullo sviluppo low-code nell’aeronautica degli Stati Uniti

Iscriviti al prossimo webinar con Bryant Stevens del 402° Software Maintenance Group e Derek Kissos di Appian. Bryant e Derek parleranno della scelta della Robins AFB di adottare una piattaforma aziendale low-code per modernizzare rapidamente le operazioni e si soffermeranno su alcune applicazioni sviluppate con la piattaforma.

Iscriviti al webinar tenuto dal dirigente governativo per scoprire in che modo il 402° Software Maintenance Group sta implementando applicazioni sicure e scalabili nell’infrastruttura dell’aeronautica. Nel corso della tavola rotonda si parlerà del perché una piattaforma aziendale low-code è fondamentale per i progetti di sviluppo agile e DevOps.

ISCRIVITI a APPIAN WEEKLY!